Domande Frequenti

 
La masturbazione può causare DE?

No, ma spesso nascondono una insicurezza ed una fragilità del carattere, con il rischio di sviluppare patologie maniacali.

Se nelle ultime settimane non si è stati in grado di avere un rapporto sessuale, si può  trattare di una causa permanente e cosa fare per porvi rimedio?

può capitare che motivi legati a stress, depressione, stanchezza, ansia da prestazione, possano causare momentanei problemi di erezione anche per mancanza di desiderio.

Se il proprio medico di famiglia non da delle risposte soddisfacenti cosa fare? 

Rivolgersi direttamente a un medico specialista: un Andrologo

Chi non ha mai avuto un rapporto completo può andare incontro a DE e non avere problemi psicologici davanti ad una non prestazione temendo di essere derisi?

No, ma l'ansia da prestazione potrebbe causare una erezione non duratura, può capitare, in questi casi bisogna fare le cose con calma, fare dei lunghi preliminari e quando si è tranquilli si può fare attività sessuale e non ci saranno intoppi, non bisogna continuare a pensarci perché potrebbe peggiorare la situazione

Se una persona anziana che ha avuto problemi alla prostata non ottiene l'erezione dopo due anni dall'intervento cosa può fare?

Per avere delle erezioni andare dallo specialista che consiglierà le iniezioni di Caverjet o di utilizzare il vacuum device con gli anelli costrittivi.

un ragazzo che soffre di disfunzione erettile da tre anni cosa può fare, la fidanzata può aiutarlo?

Questo è un tema assai delicato che necessita di essere approfondito perché potrebbe avere una patologia non diagnosticata che impedisce di avere un'erezione spontanea.Il sostegno morale della compagna è fondamentale per la riuscita della ricerca del problema così come della sua soluzione.

Come posso aumentare il desiderio sessuale?

La causa potrebbero essere molteplici, il livello del testosterone basso, lo stress, la stanchezza, una situazione complicata con il partner, il vostro specialista può individurne la causa e aiutarvi a risolvere la situazione..

può essere utile l'utilizzo di una pompa che crea il vuoto per la disfunzione erettile nel caso abbiano fallito i farmaci?

In caso di fallimento farmacologico, il ricorso alla pompa è utile, sono anche prescrivibili dal servizio sanitario nazionale e possono essere usati per un lungo periodo di tempo.

Che conseguenze ci sono nell'utilizzare per molto tempo le iniezioni per contrastare la disfunzione erettile?

Il ricorso ad un farmaco chiamato Caverject per il trattamento della DE ha prodotto ottimi risultati anche se è importante che il paziente sia monitorato periodicamente per evitare che si possa verificare una fibrosi, o ispessimento nel punto del pene oggetto delle iniezioni, però questi farmaci non riabilita il paziente dalla disfunzione erettile.

Assumendo farmaci per un cuore malato si possono avere effetti collaterali con l'assunzione contemporanea di farmaci per trattare la DE?

Sentire il medico se si possono assumere i farmaci per trattare la DE, perché questi ultimi hanno importanti interazioni con la pressione.

Dopo un infarto o un ictus, e l'assunzione di farmaci per trattare le patologie unitamente all'assunzione di un antidepressivo, questi farmaci possono essere la causa di disfunzione erettile?

SI, e risulta anche assai difficile poter assumere i farmaci per trattare la DE viste le importanti patologie citate. L'unica possibilità di fare attività sessuale è l'utilizzo del Vacuum Device con l'anello costrittore.

Dopo l'intento di Prostatectomia Radicale, si possono avere rapporti e di conseguenza normali erezioni?

Coloro che hanno subito questo tipo di intervento, se sono stati risparmiati i nervi erettivi,  con una idonea riabilitazione col tempo saranno in grado di tornare ad avere delle erezioni spontanee e durature se non fossero stati risparmiati i nervi a causa dell'estensione del cancro si potrà fare attività sessuale o con le iniezioni o con il Vacuum Device e l'anelli costrittivo.

Le persone che hanno la pressione alta e prendono i farmaci per curarla, possono assumere i medicinali usati per trattare la DE?

SI, possono assumere i farmaci per la Disfunzione Erettile, ma solo se prescitti da un medico specialista.

Che cosa sono gli esercizi di Kegel?

Sono degli esercizi che hanno lo scopo di mettere in movimento i muscoli delle pelvi e sono utilizzati  nel caso di pazienti che soffrono di eiaculazione precoce o che abbiano delle perdite urinarie dopo l'intervento di Prostatectomia Radicale, con questi esercizi si rinforza il pavimento pelvico e con il tempo le perdite ospariscono e si potrà controllare l'eiaculazione precoce. Sono comunque esercizi che devono eseguire sotto tutela di personale esperto, onde evitare di fare qualche movimento errato.